Africa per gli africani, Asia per gli asiatici, le nazioni bianche per tutti.

Annientamento via assimilazione!

Ogni paese bianco è obbligato a diventare multiculturale e multirazziale. OGNI nazione bianca è obbligata ad estinguere della propria razza e di mettere fine la propria cultura. Nessuno richiede una cosa simile ai paesi non-bianchi.

L’Olanda è più affollata del Giappone, il Belgio più del Taiwan, ma nessuno dice che Giappone e Taiwan risolveranno il problema RAZZIALE importanto milioni di persone del terzo mondo e assimilandole ed imparentandosi con loro.

Tutti dicono che la soluzione finale al problema RAZZIALE è costringere TUTTI i paesi bianchi e SOLO i paesi bianchi ad importare il terzo mondo ed assimilandosi con esso.

Immigrazione, tolleranza, e sopratutto assimilazioni sono usati come strumenti contro la razza europea.

Tutta questa immigrazione ed tutti questi matrimoni misti sono per OGNI paese bianco e SOLO per i paesi bianchi.

Anti-bianco è rinominato anti-razzista, ma esso sfocia nella scomparsa d’una razza sola, la razza bianca. Il vero obiettivo dell’anti-razzismo è d’esterminare la razza bianca condannandola alla minoranza etnica ovunque essa viva.

È genocido.